Insufficienza venosa cronica: cosa fare | Il Blog di Medìs | Medìs Centro Clinico

Insufficienza venosa cronica: cosa fare

 11 luglio 2018 | Articoli scientifici
Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram

Insufficienza venosa cronica

Soffri di gonfiore, pesantezza, crampi e formicolii alle gambe?

La malattia venosa si verifica quando una vena non funziona correttamente, causando un disturbo del normale flusso sanguigno. Le vene perdono progressivamente elasticità, si dilatano e si sfiancano. La pelle può apparire più sottile ed arrossata con comparsa di vene superficiali dilatate comunemente chiamate vene varicose.
I fattori di rischio più comuni per l’insufficienza venosa cronica sono la familiarità, il sesso femminile, il sovrappeso e la sedentarietà. Il fumo di sigaretta ed alcuni problemi ortopedici possono predisporre all’insufficienza venosa cronica (piede piatto, ginocchio valgo/varo, alluce valgo, etc.) in quanto alterando la corretta deambulazione e postura, possono compromettere il lavoro della pompa muscolare.
L’insufficienza venosa cronica si manifesta con sensazione di pesantezza e stanchezza delle gambe che regrediscono con il riposo notturno, ma con il passare del tempo diventano più persistenti e non migliorano nemmeno con il riposo. Addirittura possono comparire altri sintomi come crampi notturni, prurito, senso di calore, bruciore, edemi declivi, etc.
La sintomatologia è più accentuata nei mesi caldi perché le vene tendono a dilatarsi di più, mentre durante il periodo invernale il problema si ridimensiona.
Tutti questi segnali indicano un disordine della circolazione venosa caratterizzato da un difficoltoso ritorno del sangue dagli arti inferiori al cuore. Pertanto la prevenzione è fondamentale per tutti, ma soprattutto per le persone che presentano fattori di rischio
L’esame eco-color-doppler è l’esame strumentale di prima scelta per la diagnosi della malattia venosa cronica: è un esame completo, non invasivo, facilmente ripetibile e relativamente poco costoso.

Test di autovalutazione

1 Hai una familiarità, da parte di padre o di madre, per problemi venosi alle gambe, come gonfiore, capillari fragili, vene varicose o ulcere alle caviglie?

o Si
o No
o Non so

2 Hai mai avuto trombosi e/o flebiti e/o embolia polmonare?

o Si
o No
o Non so

3 Hai uno o più seguenti problemi alle gambe? E’ possibile selezionare più risposte

o Gambe pesanti
o Dolori alle gambe
o Sensazione di gonfiore
o Sensazione di bruciore
o Crampi
o Prurito
o Sensazione di formicolio alle gambe
o Nessuno di questi

4 Quando i tuoi problemi alle gambe sono più intensi? E’ possibile selezionare più risposte

o Alla fine della giornata
o Durante la notte
o Quando stai a lungo in piedi
o Quando stai per molto tempo seduto
o In estate
o Dopo un bagno caldo
o Prima del periodo mestruale (solo per le donne)

5 Anche se attualmente non hai problemi alle gambe, ne hai avuti in passato?

o Si
o No
o Non so

6 Hai gonfiore alle gambe e/o edema alle gambe, capillari fragili, vene varicose o ulcere alle caviglie?

o Si
o No
o Non so

7 Sei attualmente in cura, o lo sei stato in passato, per problemi alle gambe?

o Si
o No
o Non so

8 Ti hanno mai consigliato di modificare alcune abitudini di vita, a causa dei tuoi problemi alle gambe?

o Si
o No
o Non so

Se hai bisogno di un appuntamento contatta il centro al numero 079 270753

Autore(i)

Dott.ssa Alessandra Venusti
Dott.ssa Alessandra Venusti
SPECIALISTA IN CHIRURGIA VASCOLARE

Specializzazioni

Chirurgia Vascolare

Blog

Articoli correlati

Scleroterapia: il trattamento per i “capillari” visibili

Scleroterapia: il trattamento per i “capillari” visibili

Spesso si tende a coprire le gambe per nasconderli, ma i “capillari” visibili, definiti tecnicamente “teleangectasie”, non sono solamente...

Come contrastare l´invecchiamento della pelle: la radiofrequenza

Come contrastare l´invecchiamento della pelle: la radiofrequenza

Non sempre è possibile mantenere, negli anni, una pelle sempre perfetta e al massimo della forma; complici anche l´invecchiamento,...

Oltre l´estetica: scopri la mesoterapia e combatti la cellulite

Oltre l´estetica: scopri la mesoterapia e combatti la cellulite

La cellulite può essere fonte di grande disagio e può rappresentare una vera e propria patologia soprattutto nei mesi...

Crioterapia dermatologica: il freddo amico della tua pelle!

Crioterapia dermatologica: il freddo amico della tua pelle!

Hai mai pensato che il freddo estremo può essere un alleato per la tua salute? Letteralmente “terapia con il...