Scopri la mesoterapia e combatti la cellulite | Il Blog di Medìs | Medìs Centro Clinico

Oltre l´estetica: scopri la mesoterapia e combatti la cellulite

 14 giugno 2021 | Articoli scientifici
Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram

Oltre l´estetica: scopri la mesoterapia e combatti la cellulite

La cellulite può essere fonte di grande disagio e può rappresentare una vera e propria patologia soprattutto nei mesi estivi. Questo tipo di inestetismo infatti può creare grande imbarazzo e talvolta rappresenta un vero e proprio intralcio alla serenità personale.

Cosa è la mesoterapia?

La mesoterapia è una particolare tecnica di somministrazione dei farmaci direttamente nell´area interessata dalla patologia. La tecnica consiste nella somministrazione superficiale di farmaci (intraepidermica, intradermica o ipodermica) mediante piccole iniezioni con aghi sottilissimi. Il principio della Mesoterapia è, infatti, proprio quello di utilizzare i farmaci localmente, nell´area da trattare, in modo da ottenere il massimo della loro efficacia, prima che questi si distribuiscano in tutto l´organismo.

Mesoterapia e Medicina estetica

La mesoterapia, nota per il suo impiego nella medicina estetica, è però applicata in tante branche della medicina: se ne avvalgono ad esempio i fisiatri per combattere le infiammazioni ed i terapisti del dolore per curare le cefalee.

Anche la perdita di tono di cute e sottocute a livello di braccia, interno coscia e addome trae beneficio da tale tipologia di trattamento. In questo caso i farmaci avranno una funzione rassodante e idratante per il tessuto.

Lo spazio d´azione di questa metodica è ampio, varia infatti dall´impiego per contrastare la ritenzione idrica ai ben più gravi problemi di linfedema. Il più classico degli esempi in campo estetico è il suo utilizzo come terapia per la cellulite.

A cosa è dovuta la comparsa della cellulite?

Alla base di quella che viene comunemente chiamata “cellulite” (PEFS: Pannicolopatia Edemato Fibro Sclerotica) c´è sempre un problema microcircolatorio a livello venoso e/o linfatico.

Cause della cellulite:

  • ereditarie– maggiore sensibilità ormonale, fragilità capillare, cattiva circolazione;
  • ormonali – eccessiva attività degli estrogeni che comporta la ritenzione idrica;
  • cattive abitudini alimentari e comportamentali – alimentazione ricca di grassi e zuccheri, abuso di sostanze alcoliche, scarsa attività fisica, scarpe inadatte (con tacchi alti e punte strette) e vestiti troppo stretti.

Come funziona la Mesoterapia?

Il piano della terapia è sempre personalizzato: ogni paziente è un caso a sé, dunque non esistono cicli standard di trattamento. Una volta ottenuto il risultato, in alcuni casi, può essere necessario effettuare delle sedute di mantenimento; il tutto viene stabilito dal medico in totale accordo con il paziente.

Cosa aspettarsi dalla Mesoterapia?

I risultati della terapia sono garantiti in termini di miglioramento del microcircolo, con conseguente riduzione della pesantezza e dei dolori (se presenti). Il miglioramento estetico è conseguente al miglioramento microcircolatorio.

La durata della terapia varia in base all´entità del problema, in quanto il miglioramento è graduale. Col passare del tempo, la pannicolopatia non trattata si organizza in un tessuto denso e duro, ricco di noduli, simile per consistenza ad un tessuto cicatriziale. Pertanto, il ritorno a una situazione di normalità è rapido se il problema è iniziato da poco più di un anno. Anche situazioni in cui vi siano stadi più avanzati possono comunque essere trattati con l´ottenimento di benefici.

A volte l´approccio a questo inestetismo può anche essere di tipo chirurgico. In tal caso, la precisa situazione viene valutata da un gruppo di specialisti in Chirurgia Estetica e Vascolare per valutare quale sia l´approccio migliore da seguire.

Dunque quali sono i vantaggi della mesoterapia?

  • Rispetto ad altre è una terapia poco invasiva ma mirata che tratta i disturbi senza danneggiare i tessuti circostanti, anzi migliorandone il trofismo;
  • Utilizzando il farmaco localmente, si trae il massimo beneficio sulla zona trattata;
  • Migliorando il microcircolo, gli effetti durano più a lungo;

  • Un effettivo miglioramento è percepibile già dalla prima seduta.

Se hai bisogno di un appuntamento contatta il centro al numero 079 270753

Specializzazioni

Chirurgia Vascolare

Blog

Articoli correlati

Scleroterapia: il trattamento per i “capillari” visibili

Scleroterapia: il trattamento per i “capillari” visibili

Spesso si tende a coprire le gambe per nasconderli, ma i “capillari” visibili, definiti tecnicamente “teleangectasie”, non sono solamente...

Come contrastare l´invecchiamento della pelle: la radiofrequenza

Come contrastare l´invecchiamento della pelle: la radiofrequenza

Non sempre è possibile mantenere, negli anni, una pelle sempre perfetta e al massimo della forma; complici anche l´invecchiamento,...

Crioterapia dermatologica: il freddo amico della tua pelle!

Crioterapia dermatologica: il freddo amico della tua pelle!

Hai mai pensato che il freddo estremo può essere un alleato per la tua salute? Letteralmente “terapia con il...

Insufficienza venosa cronica: cosa fare

Insufficienza venosa cronica: cosa fare

Soffri di gonfiore, pesantezza, crampi e formicolii alle gambe?La malattia venosa si verifica quando una vena non funziona correttamente,...